LA RIFLESSIONE DI MAGDI CRISTIANO ALLAM

Buona Domenica del Signore cari amici. Premesso che non riuscirei mai ad apprezzare la spazzatura sonora spacciata per musica, che provo orrore per dei testi che esaltano il degrado morale, che mi fa ribrezzo la perversione ostentata dei costumi con cui si presentano degli pseudo cantanti dei Festival più in voga, da Sanremo all’Eurofestival, mi limito a dire che attribuire la vittoria all’Ucraina è ovviamente una scelta politica che prescinde da qualsiasi considerazione di merito.
La magistrale vignetta di Alex ci fa comprendere che ormai siamo sprofondati in una civiltà decaduta dove i produttori di armi che sono un tutt’uno con la grande finanza speculativa globalizzata e che ispirano l’azione della NATO hanno il potere di decidere il vincitore di una finta competizione di attori indecenti di uno spettacolo insulso senza cultura e avidi di denaro.
Cari amici è arrivato il momento di riscattarci, salvarci e far rinascere la nostra civiltà. Grazie Alex per il tuo contributo.
Magdi Cristiano Allam
Domenica 15 maggio 2022

Tutte le vignette di Alex

4 commenti su “L’Ucraina vince l’Eurofestival

  1. Condivido l’opinione di Magdi nel definire spazzatura sonora quella cosa che ci spacciano per musica, per di più con testi che, in altri tempi e con una magistratura degna di questo nome, sarebbero saliti agli onori della cronaca giudiziaria.
    Queste “élites” sono arrivate al punto di arrogarsi il diritto di decidere politicamente anche riguardo alle arti e alla musica ma, quello che è peggio, è che vi sono folle plaudenti a questa decisione e completamente inebetite. Dobbiamo ritornare ad educare al bello lo persone in tutti i campi. Ce la faremo, tutti insieme. Buona domenica.
    Andreina Trapletti
    15 maggio 2022

  2. Carissimo Alex, mi rispecchio completamente nel commento del nostro Presidente Magdi che ha dato voce alla tua magnifica vignetta. Una cosa è certa, non possiamo tornare indietro e cambiare quello che è già avvenuto compreso il degrado sociale dove siamo sprofondati, ma abbiamo nelle nostre mani la possibilità di andare a avanti e decidere il finale.

  3. Buona Domenica del Signore cari amici. Premesso che non riuscirei mai ad apprezzare la spazzatura sonora spacciata per musica, che provo orrore per dei testi che esaltano il degrado morale, che mi fa ribrezzo la perversione ostentata dei costumi con cui si presentano degli pseudo cantanti dei Festival più in voga, da Sanremo all’Eurofestival, mi limito a dire che attribuire la vittoria all’Ucraina è ovviamente una scelta politica che prescinde da qualsiasi considerazione di merito.
    La magistrale vignetta di Alex ci fa comprendere che ormai siamo sprofondati in una civiltà decaduta dove i produttori di armi che sono un tutt’uno con la grande finanza speculativa globalizzata e che ispirano l’azione della NATO hanno il potere di decidere il vincitore di una finta competizione di attori indecenti di uno spettacolo insulso senza cultura e avidi di denaro.
    Cari amici è arrivato il momento di riscattarci, salvarci e far rinascere la nostra civiltà. Grazie Alex per il tuo contributo.
    Magdi Cristiano Allam
    Domenica 15 maggio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: