«Resilienza» ha significato “duro lavoro” per adeguarsi ai cambiamenti interni alle aziende. Oggi viene percepito come “rassegnazione” e “sottomissione” al sistema di potere dominante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: