MAGDI CRISTIANO ALLAM: “Più doniamo e ci doniamo più saremo felici”

Cari amici buongiorno. Spero che stiate tutti bene in famiglia e che vi siate risvegliati sereni, fortificati e determinati.
È la gioia del donare e, ancor di più, del donarsi che ci rende intimamente felici.
C’è chi trascorre una vita a risparmiare, al punto da privarsi di necessità vitali, pur di accumulare ricchezze materiali. C’è chi confonde la parsimonia con l’avarizia, facendo pesare al prossimo persino l’offerta di un bicchiere d’acqua. Ebbene, queste persone vivranno infelici.
Nessun ammontare di beni materiali potrà mai tradursi nel calore dell’amore che si riceve quando si dona e ci si dona spontaneamente al prossimo.
La felicità suprema è il donarsi per una causa che raccoglie in sé l’amore proprio e l’amore del prossimo, proiettando il beneficio anche ai nostri figli e nipoti. Più crescono le persone che gioiranno dell’amore che doniamo, più noi ci sentiremo felici.
Più persone beneficiano del nostro amore, più saremo felici. Più beni materiali accumuliamo per il solo scopo di possederle, più saremo infelici.
E allora doniamoci alla causa suprema del bene nostro, dei nostri figli e di tutti gli italiani, donando e donandosi con amore genuino: in cambio, con altrettanta genuinità, vivremo felici.

Magdi Cristiano Allam
Fondatore e Presidente della Comunità “Casa della Civiltà”

Mercoledì 28 giugno 2023

Lascia un commento

error: Questo contenuto è protetto