LA POESIA DI GIORGIO BONGIORNO: “Rassegnazione: qualche pensiero e qualche indirizzo”

Avevo pensato a certi approfondimenti linguistici ed in particolare a trattare e diffondere in maniera leggera e discorsiva delle espressioni polirematiche i cui esempi ci mostrano quanto il grande pubblico non sia propensoa conoscere le radici di questo fenomeno che costituisce una parte importante del processodi comunicazione che è lo strumento con cui ci rapportiamo […]

IL PENSIERO di GIORGIO BONGIORNO: “Breve excursus attraverso una serie di locuzioni polirematiche”

Aosta, 21 Gennaio 2023 Avevo a suo tempo incontrato nella mia attività di responsabile aziendale un tale che amava Muoversi dietro le quinte, un tipo in qualche modo dubbio che all’occorrenza avrebbe potuto anche nuocere all’atmosfera tranquilla e produttiva del nostro gruppo. Diciamo che avevo tutti i riscontri per pensare che non avrebbe avuto senso […]

IL PENSIERO di GIORGIO BONGIORNO: “Essere al verde”

E sull’origine di questa “combinazione usuale” esistono teorie o narrazioni diverse di cui le più verosimili sono queste L’una parla di aste pubbliche del Magistrato del Sale in quel di Firenze dove venivano usate come segnatempo delle lunghe candele di sego tinte di verde all’estremità inferiore. Quando la candela arrivava al verde, l’asta si chiudeva. […]

IL PENSIERO di GIORGIO BONGIORNO: “Il gioco (non) vale la candela”

Continuando il nostro viaggio di conoscenza delle “espressioni multi- parola “, altrimenti dette “combinazioni usuali” oppure “lessemi complessi” oppure ancora “unità lessicali superiori” mi è capitato di incontrare una “frase fatta” molto nota e usata nel linguaggio comune ma della quale non si conoscano esattamente l’origine e il significato da parte del grande pubblico IL […]

IL PENSIERO di GIORGIO BONGIORNO: “Il significato di Persona”

Oggi cominciamo con il dare della “polirematica” una definizione precisa visto che cercheremo ogni giorno di individuare una polirematica di uso comune e di scoprirne , dove possibile, le origini linguistiche e popolari .Intanto appunto “polirematica” è costituita da un gruppo di parole che ha un significato unitario , non desumibile da quello delle parole […]

SPAZI DI PAROLE – Divagazioni polirematiche di GIORGIO BONGIORNO: “Desiderio”

“Spazi di parole” è il titolo di un’altra mia raccolta di riflessioni poetiche (pubblicata nel mese di giugno 2020) in cui mi prefiggo  di analizzare ed esprimere lo stretto rapporto fra le parole e il pensiero in quanto le une costituiscono lo spazio linguistico, il codice  e l’espressione comunicativa al servizio dell’altro.Parlando con alcuni colleghi […]

error: Questo contenuto è protetto