Zelensky abbandona il Battaglione Azov

1 commento su “Zelensky abbandona il Battaglione Azov

  1. Cari amici buongiorno. La sarcastica e istruttiva vignetta del Maestro dell’umorismo Alex ci dice che il vero problema della guerra in corso è Zelensky, un buffone di bassa lega elevato alla Presidenza dell’Ucraina da Soros e dalla grande finanza speculativa globalizzata per destabilizzare la Russia e far fuori letteralmente il Presidente Putin.
    Perché Zelensky accetta solo ora, dopo migliaia di morti, milioni di profughi e miliardi di danni, ciò che gli era stato proposto più di un mese fa e che la logica militare e il buonsenso politico suggerivano?
    Il comportamento indisponibile, aggressivo, minaccioso e guerrafondaio di Zelensky, istigato da Biden e da leader europei succubi degli Stati Uniti, ci fa comprendere che questa guerra a cui Putin è stato costretto finirà solo con la definitiva uscita di scena del Presidente-burattino Zelensky.

    Magdi Cristiano Allam

    Martedì 17 maggio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: