STEFANO DI FRANCESCO: “Il Documento di Economia e Finanza della Meloni resta nel solco dell’austerità”

Il Governo Meloni, con la sapiente regia del Ministro Giorgetti al MEF, ubbidiente al diktat dell’UE, ha pubblicato il DEF 2024 che purtroppo per noi cittadini prosegue sulla via tracciata dai governi precedenti. Meno spesa pubblica, meno servizi, più tasse e privatizzazioni per far cassa. Il fatto che il nostro Paese abbia nel corso degli […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Incompetenti o traditori?”

La domanda dovrebbe sorgere in ciascuno di noi o perlomeno in tutti quelli che rifiutano i dogmi del pensiero unico e ragionano ancora col proprio cervello. La questione la si può riassumere brevemente così: lo Stato italiano interviene per salvare la banca Monte dei Paschi di Siena dal fallimento, spendendo più di 8 miliardi di […]

STEFANO DI FRANCESCO: “I mercati finanziari in mano alla speculazione”

Che tempi stiamo vivendo! Da una parte c’è la vita reale fatta di bollette da pagare che crescono sempre più, di affitti sempre più cari, di stipendi che non permettono più a tante famiglie di vivere serenamente con un incremento costante della povertà; dall’altra parte invece abbiamo la finanza globale che potendo sia creare il […]

STEFANO DI FRANCESCO: “La Bufal Green al capolinea”

Non lo scopriamo di certo noi e non lo scopriamo sicuramente oggi: tutto quello che accade a livello globale ha una sua regia, un mandante e degli esecutori leali al programma. La transizione green, guidata dalle parziali analisi dell’IPCC, pare essere arrivata ad un punto di svolta. La notizia è che alcuni esecutori del progetto […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il reddito pro-capite USA e’ il 50% superiore a quello italiano”

Nel Bollettino Economico N°1 del 2024 di Banca d’Italia, l’istituto prevede una crescita del PIL dell’Italia più basso rispetto alle stime del 2023. Bollettino Economico n. 1 – 2024 (bancaditalia.it) Esattamente si prevede la crescita dell’Italia per il 2024 del +0,6% ( rispetto al +0,7% precedente) e del 1,1% per il 2025 e 2026. Dati […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’Italia è un paese ricco che si comporta come un povero mendicante”

Il quadro economico nazionale risulta sempre più compromesso e gli indicatori fondamentali per la crescita e lo sviluppo evidenziano preoccupanti segnali negativi. Come riporta la Banca d’Italia nel suo ultimo aggiornamento “Secondo nostre stime la produzione industriale è diminuita nel quarto trimestre, proseguendo la tendenza negativa in atto dalla seconda metà del 2022. Vi hanno […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il sistema bancario americano (e non solo) rischia l’implosione”

Il dato più impressionante di questi primi giorni del nuovo anno proviene dagli Stati Uniti e sorprende per la sua dimensione. Si stima infatti che il sistema bancario USA nel suo complesso abbia perdite potenziali pari a circa il 33% del patrimonio totale delle banche stesse. E’ un valore enorme; tanto per dare un idea, […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il 2024 sarà l’anno dei record per i mercati finanziari?”

Il 2024 potrebbe davvero diventare l’anno dei record per quanto riguarda i mercati finanziari? Gli indici delle borse mondiali hanno segnato nuovi massimi con il passato “rally di Natale 2023” e probabilmente proveranno ad allungare nelle prime settimane del nuovo anno. Tutti i principali indici della borsa americana hanno già fatto registrare nuovi record, tranne […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il mercato finanziario è teleguidato da sapienti manine…”

Sta per concludersi il 2023 che ha fatto registrare utili record per banche e imprese globaliste, per i mercati finanziari e per la finanza in generale. Infatti, se si osserva l’andamento del mercato azionario americano S&P500 ad esempio, l’impressione che si potrebbe avere è quella di una economia forte ed in salute, con bassa disoccupazione […]

STEFANO DI FRANCESCO: “A chi giova il rialzo dei tassi delle banche centrali?”

Sono oramai trascorsi 15 mesi da quando la BCE e tutte le altre principali banche centrali al mondo, hanno deciso che per ridurre l’impatto dell’inflazione crescente, la mossa migliore da fare sarebbe stata quella dell’innalzamento dei tassi d’interesse, cresciuti in pochi mesi dallo 0% al 4,5%. Purtroppo però, nonostante questa mossa di politica monetaria, i […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’Euro non è una moneta unica”

Questo che segue è un breve racconto di come, circa 8 anni fa, siamo arrivati a comprendere la verità sulla natura dell’euro, sulla moneta e sulla Sovranità nazionale ancora oggi a disposizione degli Stati sovrani. Assieme all’amico Fabio Conditi, presidente dell’Associazione Moneta Positiva, scoprimmo che il Belgio , nel 2015, voleva ricordare la battaglia di […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il debito pubblico italiano segna un nuovo record assoluto: 2.843,1 miliardi di euro”

La Banca d’Italia ha comunicato che a Giugno 2023, il debito pubblico italiano ha raggiunto un nuovo livello record, a 2.843 miliardi di euro. Il tasso con cui viene remunerato questo debito è circa il 3%, ovvero quasi 90 miliardi d’interessi l’anno, in continua salita. Il 25% circa del debito pubblico italiano è in mano […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Nello strano mondo della bce le cose funzionano al contrario…”

Il rialzo dei tassi d’interesse è certamente un fenomeno globale, eccezion fatta per alcune regioni dell’Asia come il Giappone, che al momento sembra abbia intaccato in modo assai marginale la spirale inflazionista. Negli USA ad esempio, l’aumento dei tassi ha si ridotto l’inflazione di qualche punto, ma il suo livello è sempre più del doppio […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Siamo quasi alla fine del dominio del Dollaro USA”

Tutto ciò che ha un inizio, ha anche una fine. E questo vale anche per il dollaro USA come moneta di riferimento per l’economia mondiale. Quello a cui  stiamo assistendo negli ultimi anni è una progressiva de-dollarizzazione dell’economia a vantaggio di altre valute come quella cinese, l’euro e lo yen. Sono anni che si parla […]

STEFANO DI FRANCESCO: “La vera sfida è aumentare la consapevolezza in ciascuno di noi”

Il liberismo è il male. La deregulation è il male. La globalizzazione è il male. La capacità delle banche d’indebitare i popoli e gli stati nazionali è il male. Per tentare di realizzare una società più giusta, lo Stato deve avere più potere, non meno ed il settore pubblico deve essere rafforzato e non indebolito; […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Tutta l’economia si basa su una teoria fasulla”

Il problema del sistema economico  attuale è che affonda le sue radici in una teoria economica tanto dogmatica, quanto fasulla e sulle cui ipotesi irrealistiche  sono realizzati i fallimentari modelli economici previsionali utilizzati dalle banche centrali e dalle istituzioni finanziarie globali. Di seguito le previsioni COSTANTEMENTE SBAGLIATE del FMI, giusto per dare un piccolo esempio: […]

STEFANO DI FRANCESCO: “La teoria quantitativa della moneta oggi non funziona più”

La teoria quantitativa della moneta oggi non funziona piu’ Per capire su cosa si basa il dogma attuale neoliberista è bene cominciare a far riferimento alla teoria economica che lo definisce. Iniziamo quindi con l’analizzare la teoria quantitativa della moneta, ovvero quel mantra che tv , giornali, media riportano ossessivamente e secondo cui quando si […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’ economia italiana andra’ in recessione…”

I segnali che indicano un rapido peggioramento della condizione economica del nostro Paese ci sono tutti: –          Riduzione del credito bancario a famiglie ed imprese –          Inflazione che persiste a livelli record –          Produzione industriale in discesa –          Tassi […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’economia reale frena… persino in Germania”

Il quadro economico generale sta assumendo una sempre maggior definizione: a fronte di un andamento dei mercati tutto sommato positivo, l’economia reale sta invece decisamente peggiorando la propria condizione. L’ analisi della Germania, la principale potenza economica della UE, è molto interessante da questo punto di vista. In primo luogo abbiamo osservato, nel corso degli […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Saltano le prime banche Usa”

Qualche giorno fa , tre banche di media dimensione negli USA, hanno di fatto dovuto essere salvate dallo Stato e dalla Federal Reserve al fine di tutelare i risparmi dei clienti depositanti. First Republic Bank, Silicon Valley Bank, Signature Bank, sono le prime banche a saltare a causa dell’innalzamento dei tassi delle FED al fine […]

STEFANO DI FRANCESCO: “La BCE sbaglia ancora ed ancora…”

La narrativa che giuda le riunioni della BCE nell’ultimo periodo, coincidente con la nuova politica monetaria restrittiva che ha portato i tassi al 3% e continuerà a farli crescere ancora , vede nell’eccesso della crescita dei salari e dunque della domanda, l’origine dell’elevata inflazione. Per questo motivo, la BCE ha deciso di alzare i tassi […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Quel gran pasticcio sul superbonus 110%”

La Meloni e Giorgetti credono che il Superbonus 110% sia costato 2 mila euro ad ogni italiano. Ma raccontano una balla; decine di studi, le dichiarazioni di Eurostat, l’approvazione dei bilanci italiani da parte della UE certificano che il Governo racconta bugie sui costi legati al Superbonus. L’idea quindi contenuta nel decreto n.11 del 19 […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Le banche centrali vogliono controllare tutto…”

Nel corso degli ultimi quattro decenni, molte bolle speculative e  crisi bancarie hanno interessato l’economia e prodotto squilibri crescenti. Il risultato è stato quello di produrre una concentrazione di ricchezza nelle mani di pochi soggetti come mai prima d’ora nella storia. Questo periodo di tempo è coinciso con un crescente potere esercitato dalle  banche centrali. […]

STEFANO DI FRANCESCO: “I modelli econometrici delle banche centrali non funzionano”

I modelli econometrici delle banche centrali non funzionano Noi tutti osserviamo le realtà economica, viviamo  e percepiamo le crescenti difficoltà in cui ci si trova a vivere. A questa realtà spesso, si contrappone in modo piuttosto netto, il mondo delle cosiddette previsioni sulla ripresa  economica, la  crescita del PIL o la  riduzione del debito pubblico. […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Salari in Italia: i peggiori in Europa”

Salari in italia: i peggiori in europa   Una recente statistica ha confrontato l’andamento dei salari in numerosi paesi europei ed il quadro che ne è uscito fuori è desolante, specialmente per l’Italia. Infatti, proprio nel nostro Paese si è registrata la peggior performance europea, con una riduzione dei salari medi, dal 1990 al 2020, […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Bolla immobiliare 2: la storia si ripete”

Pensavamo di aver chiuso la pratica “bolla immobiliare “ nel 2007/2008, con lo scoppio della crisi dei mutui sub-prime negli USA, che nel giro di pochi giorni causarono un blocco della liquidità nel mercato interbancario come mai si era osservato nella storia. Ebbene, ad appena 15 anni di distanza siamo tornati al punto zero e […]

STEFANO DI FRANCESCO: “No alla ratifica delle modifiche del Mes”

Fa bene il Governo Meloni a non aver ratificato le modifiche al Meccanismo Europeo di Stabilità, il MES. Ricordiamo brevemente cosa è il MES e quali sono le criticità comprese nella sua riforma. Il MES rappresenta un vero e proprio sistema di predazione di sovranità: offre sostegno come prestatore di ultima istanza, a quei paesi […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Perché è fondamentale dire No alla moneta digitale della Banca Centrale”

Il tema della moneta digitale della banca centrale (CBDC) sta diventando sempre più importante per i dibattiti politici moderni, dal punto di vista della stabilità monetaria e finanziaria. I bilanci delle principali banche centrali del mondo si sono notevolmente ampliati sulla scia della crisi finanziaria globale del 2008 e hanno continuato ad espandersi in risposta […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Siamo alle porte di una nuova devastante crisi finanziaria globale”

Siamo alle porte di una nuova devastante crisi finanziaria globaleIl quadro generale del sistema finanziario sta rapidamente deteriorandosi nell’indifferenza più totale.Infatti nessuno pare rendersi conto del sottilissimo filo a cui è appeso il mercato  globale.Ma andiamo per ordine, cercando di individuare gli indizi che alla fine costituiranno la prova di quello che sarà il prossimo […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’ economia non è complicata…basta capire quali variabili contano davvero”

L’ ECONOMIA NON È COMPLICATA…BASTA CAPIRE QUALI VARIABILI CONTANO DAVVERO La quantità di moneta presente nel sistema economico reale, sotto forma oggi di PRESTITO concesso dalle banche, ne determina l’espansione o la contrazione. Il sistema economico può quindi trovarsi in 4 quattro differenti condizioni, tre delle quali assai discusse e studiate, mentre per una (la […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Il Governo Meloni parte col freno a mano… tirato da Draghi”

La prima manovra di bilancio effettuata dal Governo Meloni è , come nelle previsioni, nel solco del Governo Draghi. Il governo italiano è, inutile ricordarlo, sotto i riflettori della Commissione Europea, della BCE e di altri organismi sovranazionali, che seguono le politiche del nostro Paese affichè non comprometta il mantenimento della situazione attuale e rassicuri […]

STEFANO DI FRANCESCO: “Stiamo vivendo tempi straordinari che richiedono soluzioni innovative”

Il quadro economico che stiamo vivendo dal 2007/2008, anno della grande crisi finanziaria globale, è restato sostanzialmente immutato, caratterizzato fino a qualche mese fa da tassi bassi, talvolta negativi ed un eccesso di debito, pubblico e privato, a carico di famiglie, imprese e stati sovrani. Il debito globale è oggi pari ad oltre 3 volte […]

STEFANO DI FRANCESCO: “L’Italia nelle mani della Grande Finanza Globale”

L’Italia è sempre più vicina a formalizzare l’accordo sulla ratifica del MES, approvandone così le pericolose novità contenute in tema di debito pubblico e della sua sostenibilità. Quello su cui troppo stesso ci si focalizza è la dimensione del debito sovrano italiano, arrivato ad oltre 2700 miliardi di euro, mentre assai meno indagate sono le […]

STEFANO DI FRANCESCO: “La guerra al contante è un attacco alla libertà “

La prima proposta del nuovo governo Meloni è stata quella di innalzare il tetto per i pagamenti in contanti a 10.000 euro, rispetto ai 2.000 attuali. Immediatamente dopo si è scatenato un putiferio contro la proposta definendola un aiuto all’evasione, un incentivo alla sottrazione di redditi non dichiarati, uno stimolo indecente verso le attività criminali. […]

STEFANO DI FRANCESCO: ” Il Monte dei Paschi di Siena deve essere nazionalizzato”

MPS deve diventare il centro del sistema bancario pubblico italiano ed operare nell’esclusivo interesse nazionale. Da anni, le vicende della banca senese riempiono le prime pagine dei giornali, tra scandali e gestioni clientelari, speculazioni in derivati e aumenti di capitale senza fine. Le tribolate vicende del Monte dei Paschi iniziano venti anni fa,  nel 2002, […]

Vince la destra, ma governerà sempre l’Ue?

Il risultato elettorale, in realtà scontato da mesi, parla di una larga vittoria della coalizione di centro destra con Fratelli d’Italia  capace di arrivare al 26% delle preferenze e oltre 7 milioni di voti. Purtroppo, però fosche nubi già si profilano all’orizzonte e sono quelle legate alla finanza ed all’economia. Il debito italiano infatti, il […]

Dopo 15 anni dalla crisi globale, il tempo passa, ma la finanza predatoria resta sempre la stessa

Lo scopo di questo breve articolo è quello di evidenziare alcune falsità che troppo spesso sono state date in pasto all’opinione pubblica per spiegare l’origine della crisi finanziaria globale ed il suo meccanismo di propagazione al debito sovrano.In buona sostanza, negli anni ci è stato raccontato che :– l’origine della crisi è fondamentalmente da ricercarsi […]

La vera storia del rialzo del costo dell’energia

FASE 1.Tutto ha inizio il 14 Luglio del 2021 quando viene approvato dalla Commissione Europea il pacchetto di misure ed interventi legati alla transizione green denominato Fit for 55. Nel concreto, le misure stabilite sono volte a ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli raggiunti nel […]

I mercati finanziari stanno scommettendo contro l’italia…

Nell’indifferenza più totale de parte dei media nazionali, la notizia che  i fondi hedge hanno accumulato una posizione contro il debito italiano di quasi 40 miliardi di dollari, una posizione seconda solamente a quella del 2007/2008, non trova grande spazio nel dibattito oramai concentrato sulle più o meno realizzabili promesse elettorali e sulla devastante crisi […]

Il Governo dei migliori sta portando il Paese in rovina…

Non occorre certamente essere un esperto per comprendere che la situazione economica in Italia sta rapidamente deteriorandosi. La crisi che sta sviluppandosi nel silenzio più totale sarà assai peggiore di quella del 2008 tanto per capirci e le conseguenze probabilmente dureranno anni. Il mix letale che condannerà il Paese ad un crisi economica devastante risiede […]

Non e’ tutto oro quel che crypto…

Le nuove monete digitali o cripto-monete hanno per lungo tempo rappresentato per tanti risparmiatori, una nuova opportunità d’investimento e per altri addirittura, la possibilità di generare enormi profitti. Un po’ ovunque sui social si leggono storie di mirabolanti risultati, guadagni stratosferici conseguiti apparentemente senza rischio e senza alcuna fatica. La realtà è però molto spesso […]

A quanto pare il messaggio è arrivato forte e chiaro alle banche centrali…

La politica monetaria decisa dalle banche centrali nelle ultime settimane ha causato il più grande crollo della storia dei mercati, con una quantità di denaro perso dagli asset globali di oltre 15 mila miliardi di dollari. Nel 2008, il crollo aveva provocato una riduzione del valore degli asset quotati di 10 mila miliardi…qui siamo già […]

Le banche centrali stanno sbagliando tutto…ancora una volta

La principale preoccupazione del mondo finanziario oggi non è la guerra, la possibile futura mancanza di derrate alimentari, ma l’inflazione fuori controllo. In prima linea nella lotta all’inflazione , come al solito, troviamo i “santuari “della finanza, ovvero le banche centrali che con tutta la loro autorevolezza e conoscenza , anche questa volta vestiranno i […]

Il crollo del BTP apre la strada al MES…

Arriverà il MES, Meccanismo Europeo di Stabilità, ed avrà gli occhi di Mario Draghi. Manca solo quest’ultimo tassello al Migliore per completare l’opera di svendita e liquidazione del Paese. La BCE, dal suo canto, nella riunione del 9 Giugno ha confermato la fine del quantitative easing e della politica dei tassi a zero. Inizierà quindi […]

La transizione green danneggia le imprese dell’Ue

La situazione economica attuale è fortemente polarizzata su due fattori essenzialmente: Il conflitto in Ucraina L’impennata dell’inflazione a livello globale Entrambi questi fattori concorrono alla difficile congiuntura economica, provocando una forte riduzione della domanda, dei consumi, incertezza e preoccupazione. Tuttavia , per quanto concerne la questione energetica, occorre ribadire che l’impennata dei costi è avvenuta […]

La moneta, quello che dobbiamo sapere

La moneta è lo strumento alla base del sistema economico e la sua importanza è direttamente proporzionale alla quantità di menzogne e dogmi che ne circondano la corretta comprensione. Evitando discorsi filosofici, etici, morali e limitandoci all’essenziale, quello che vorremmo oggi definire è un confine , netto e preciso tra ciò che è Moneta Positiva […]

I tre pilastri fondamentali

Lo scopo di questo scritto è quello d’ illustrare brevemente le basi indispensabili che il cittadino responsabile e consapevole deve comprendere per riuscire a capire come funziona il sistema economico, finanziario e monetario. I tre pilastri fondamentali sono i seguenti : 1 – L’euro non è una moneta unica. L’euro è una unione di tante […]

Come funziona il sistema economico

L’economia ed il suo funzionamento non sono cose difficili da comprendere e neppure da correggere laddove si verificassero situazioni di squilibrio od inefficienze. Tuttavia, la maggior parte degli esperti o presunti tali, economisti, giornalisti economici, professori universitari, sembra ostinatamente volta alle complicazioni piuttosto che alle semplificazioni per rendere la materia quanto più comprensibile. La spiegazione […]

error: Questo contenuto è protetto