Stop alle mascherine tranne che sui mezzi pubblici

4 commenti su “Stop alle mascherine tranne che sui mezzi pubblici

  1. La mascherina ha lo scopo di mantenere viva l’ansia in tante persone, affinché la coscienza resti sempre sul fondo, addormentata e impaurita da un’emergenza senza fine. Hanno paura che noi tutti smettiamo di aver paura.

  2. Sicuramente la dittatura sanitaria ci ha reso schiavi e privi di cervello perché girare in motorino con 32° e la mascherina FFP2 in una città come Livorno che ti offre aria di mare, è follia pura!!!

  3. La mascherina, come l’infame tessera verde, è un simbolo di ubbidienza alla folle e antiscientifica narrzazione Covid.
    Ci vogliono ubbidienti per sempre e mantenere la mascherina sui mezzi pubblici significa mantenere il controllo, attraverso la paura della diffusione del virus, su di noi.
    Al diavolo, mascherina e chi continua ad imporla.

  4. Della serie “La libertà o c’è o non c’è”. La propria libertà non può essere limitata se non quando confligge con la libertà altrui. Ma non è questo il caso dell’obbligo delle mascherine con temperature sui 30 gradi. Soprattutto questo Governo, espressione di una dittatura finanziaria, politica, sanitaria e mediatica, non rinuncia all’obbligo delle mascherine e del lasciapassare “Green Pass” per perpetuare uno stato d’emergenza infondato scientificamente e in contrasto con la Costituzione. Grazie Alex per una rappresentazione efficace e divertente della libertà vincolata e illusoria che ci concedono.
    Magdi Cristiano Allam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: