Tutte le vignette di Alex

1 commento su “Geografia elettorale

  1. Straordinaria rappresentazione dello stravolgimento del rapporto tra i candidati al nuovo Parlamento e il rapporto che dovrebbe esserci, ma non c’è, con il proprio territorio e la propria comunità locale. Tanto a scegliere chi andrà in Parlamento sono i capi dei partiti che decidono i candidati nei collegi elettorali sicuri, non i cittadini che il 25 settembre andranno a votare. Grazie Alex!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: