Fisco: arrivano 5 milioni di cartelle esattoriali

Tutte le vignette di Alex

2 commenti su “Fisco: arrivano 5 milioni di cartelle esattoriali

  1. La situazione è veramente insostenibile per tante famiglie. E ogni volta, soprattutto dalle parti del PD, si ingegnano per inventare una nuova tassa. Il sistema fiscale va riformato e soprattutto deve cessare la pretesa da parte dello Stato di voler verificare come spendiamo i soldi che guadagniamo con il lavoro. Deve essere lo Stato a giustificare come spende i soldi che ci estorce con le tasse. Ho usato il termine “estorsione” proprio perché, dato il livello di tassazione al quale siamo arrivati, solo di questo si può e si deve parlare.
    Bravo Alex! Come sempre efficacissimo nel rappresentare la realtà

  2. Basta con questo Stato onerosissimo, ladrone, corrottissimo, inefficientissimo, vessatorio e aguzzino che ha condannato a morte i cittadini, le famiglie e le imprese. Ieri nel cosiddetto “Tax Day” (gli inglesismi servono a camuffare le truffe legalizzate) lo Stato ha richiesto 179 adempimenti e 168 versamenti in un solo giorno. Complessivamente nel mese di agosto sono 205 gli adempimenti fiscali per circa 40 miliardi di entrate erariali attese. Ed ora è la volta della Agenzia delle Entrate. Non possiamo più vivere per pagare un debito che è incontenibile e inestinguibile. Il problema non è l’evasione fiscale come vorrebbero farci credere. Il problema è il costo esorbitante della Pubblica amministrazione, che ci impone tra tasse dirette e soprattutto quelle indirette il più alto livello di tassazione al Mondo.
    Grazie Alex per aver magistralmente sollecitato la riflessione.
    Magdi Cristiano Allam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: