Non so se andrò a votare, ma se deciderò di esprimere la mia volontà, credo che darò il mio consenso a Marco Rizzo, unico vero politico a mio modestissimo parere

Il diritto al voto è un diritto che assicura ad ogni cittadino la possibilità di manifestare la propria volontà durante un’elezione.
Io ormai da molti anni mi sento assolutamente defraudata di tale diritto sancito per legge, perché tutto viene stravolto e manipolato a seconda del volere di quattro prepotenti, peraltro sempre i soliti da decenni, che non fanno certo la volontà del popolo.
Detto questo non so se andrò a votare, ma se deciderò di esprimere la mia volontà, credo che darò il mio consenso a Marco Rizzo, unico vero politico a mio modestissimo parere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: