3 commenti su “Brics

  1. Un Putin che imperiosamente mette a tacere Biden, non solo: è come se gli ordinasse di tacere perché il dollaro a brevissimo tempo non sarà più la moneta di scambio commerciale internazionale specie per acquisto di gas e petrolio. Putin non è isolato, anzi. Allontanato dall’ Occidente con le sanzioni, trova forti scambi commerciali e non solo con 5 Paesi BRICS: Brasile,Russia, India, Cina e Sud Africa. Grazie Alex perché le tue vignette sono sempre uno stimolo per andare a cercare e commentare cosa c’è dietro…

  2. La guerra in Ucraina ha un lato monetario rilevante. È in gioco non solo la supremazia militare degli Stati Uniti ma anche il primato mondiale del dollaro. Russia, Cina e India potrebbero affermare un nuovo ordine monetario in cui il rublo, lo yuan e la rupia avranno la stessa dignità del dollaro. Di fronte a questa prospettiva sconfiggere militarmente la Russia diventa un imperativo per l’America. Peccato che sul campo l’esercito russo stia prevalendo.
    Grazie bravissimo Alex per la bella vignetta.
    Magdi Cristiano Allam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: