Uno studente su cinque, tra i 15 e i 19 anni, si è isolato per un tempo significativamente lungo. A prescindere dal “lockdown” è aumentato il disagio giovanile. I suicidi sono la quinta causa di morte tra i giovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Questo contenuto è protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: